Cime Tempestose Desy Giuffrè

Oggi si parla di...Matt!

lunedì, marzo 19, 2012Desy Giuffrè

Cari lettori,
penultimo appuntamento con “Oggi si parla di…”, rubrica che offre un’ampia visuale su quelli che sono i personaggi di Io sono Heathcliff, lasciando che questi abbiano modo di avvicinarsi ai lettori e di trascinarli nelle loro avventure all’interno del romanzo al quale appartengono.
Impossibile non calcolare in quest’occasione il count-down che segna il -11 all’uscita di Io sono Heathcliff… manca veramente pochissimo, ragazzi! Ed io attendo il giorno in cui potrò sbirciare dalle vetrine e scorgere il "corpo cartaceo" che custodisce la mia storia ^_^
Bene, bando alle ciance! :D
Perché oggi si parla di…
MATT


Ragazzo dall’aspetto trasandato, insolitamente affascinante e dal carattere ribelle. Permaloso, ostentato, imprevedibile e ladro per scelta. Matteo è il migliore amico di Damian. In verità, è il suo unico amico. Insieme sono cresciuti, hanno imparato a scoprire quale sia il segreto e l’importanza della condivisione, del sentirsi uniti in nome di “qualcosa”, lasciando che tra loro si creasse un sentimento autentico e fraterno.
Il suo passato difficile, in balìa degli stenti ai quali la sua famiglia era sempre stata sottoposta, ha fatto sì che la sua personalità si forgiasse in maniera forte, indipendente, quasi selvaggia. Caratteristiche evidenziate dal suo particolare stile estetico: capelli rasta, indumenti coloratissimi e di due taglie più grandi di quelle che porta, oltre ad un’innata insolenza che non esita manifestare al momento opportuno.
Finchè la vita non ha deciso di sorridere al futuro disastroso che si prospettava, riservando alla famiglia di Matt l’incredibile sorpresa di un’improvvisa eredità giunta da molto lontano, inaspettata e propizia.
L’ascesa in società non basterà però a placare lo spirito indomito di Matteo, il quale continuerà a vivere senza preoccuparsi troppo delle apparenze, non smettendo di doversela vedere con le dure leggi della strada che sia lui che Damian conoscono bene.
Matt manterrà le vecchie abitudini, quelle che lo vedranno accanto al suo amico impegnato in vari furti rocamboleschi per le vie della città, suscitando l’incredulità di Dam verso la sua eccentrica scelta di vivere ignorando la fortuna capitatagli tra le mani. 
Sarà forse l’imprevedibilità dell’amore il suo tallone d’Achille?
Questo lo scopriremo tra le pagine di Io sono Heathcliff… ;)
Alla prossima!




You Might Also Like

0 commenti

"Lo stare insieme è nello stesso tempo per noi essere liberi come nella solitudine, essere contenti come in compagnia."
Emily Brontë

Recent Posts

Siti&Blog Amici

Popular Posts